Africa,  America

Idee viaggio speciali

Ogni angolo di mondo è un piccolo, grande miracolo della natura. Il nostro pianeta ci offre spesso degli spettacoli che ci fanno restare a bocca aperta, alle volte è tutta opera di madre natura altre l’umanità ha dato il suo contribuito a creare qualcosa di unico. Cominciamo un viaggio che ci accompagnerà in posti esclusivi, mete difficili da raggiungere o semplicemente meno conosciute, idee di viaggio speciali per i viaggiatori Cividin!

 

Le Isole Galapagos sono un arcipelago ecuadoriano di origine vulcanica nell’Oceano Pacifico. Sono molto famose per essere uno dei migliori posti al mondo per l’osservazione della fauna selvatica qui infatti Darwin elaborò le sue famose teorie. Dal 1936 è parco nazionale ed ad oggi è uno dei luoghi più esclusivi del mondo, la natura regna sovrana ed è l’assoluta protagonista tanto che l’uomo è tollerato ma non sempre gradito. Le visite sono possibili solo con guide altamente specializzate.

CURIOSITA’: Galapagos in lingua spagnola significa testuggine. L’arcipelago prende il nome proprio da questi animali che possono raggiungere i 320 kg di peso e  popolano l’isola.

 

Restando in America latina voliamo in Cile dove un luogo, patrimonio Unesco, pieno di enigmi ci attende. Teste giganti su un isola deserta controllano il mare, chiaramente parliamo dell’Isola di Pasqua.

Rapa Nui, questo il suo nome indigeno, è un’sola vulcanica, polinesiana, appartenente al Cile dal 1888 anno in cui dichiarò la sovranità sul territorio. Deve la sua fama ai moai che sono statue monumentali, figure umane con teste giganti appoggiate a piedistalli di pietre chiamati ahus. Furono scolpite dagli abitanti dell’isola tra i secoli XIII e XVI.

 

CURIOSITA’: Deve il suo curioso nome al primo occidentale che vi appoggiò piede.. era il 1722 proprio la Domenica di Pasqua!

Spostiamoci ora in Africa.

Mama Africa da sempre regala grandi emozioni ai viaggiatori che restano spesso vittime del mal d’Africa. Uno dei posti meno conosciuti e turistici è sicuramente l’Uganda. Il paese ha grandi laghi e una giungla pluviale che si estende fino alla catena del Ruwenzori. Una rigogliosissima vegetazione nasconde lussuosi lodge dove potrete riposare prima di partire per un esperienza pazzesca: il Safari alla ricerca dei Gorilla di montagna.

CURIOSITA’: Il numero giornaliero di visitatori che possono visitare i  gorilla è veramente limitato: solo 8. Questa regola è necessaria per rispettare gli animali e per preservarli da eventuali malattie portate da noi umani .

 

 

Se vuoi scoprire altri luoghi speciali segui i link:

Australia

Nuova Zelanda 

Giappone

Sudafrica

Pacifico

Stati Uniti 

 

Lascia un commento