winter in yellowstone

YELLOWSTONE D’INVERNO

Diciamolo subito non ci sono gli orsi. Riposano .

Ma c’è tutto il resto e di più. La neve, tanta neve,un silenzio irreale, I geysers, poca poca gente, niente macchine e niente turismo di massa.  Fuoco e ghiaccio” il fuoco delle eruzioni dei geyser che esplodono in un paesaggio incantato di ghiaccio e neve

La maggior parte delle strade di Yellowstone sono chiuse in inverno e sono percorribili solo in snowcoach, una sorta di gatto delle nevi , divertentissmo.  Econ questo  si parte per scoprire Yellowstone improvviso getto del vecchio signore, lOLD Faithful , il geyser piu vecchio, e di altri geyser nel parco, mentre dallo snowcoach cercate di avvistare bisonti coperti di ghiaccioaquile calve e forse  in lontananza qualche lupo

Yellowstone si trova a più di 2000 metri di altitudine le temperature in medie di febbraio variano tra una massima intorno a 1C e la minima di -10 C, per cui bisogna vestirsi bene … il resto è godimento puro.

SAVANNAH E CHARLESTON

Non ci sono grattacieli, neanche  Mac Donald, UNIQLO deve ancora farsi conoscere … ma qui ti sembra di vivere in un film. Fra sudisti e nordisti , in città dove c’è ancora il pavimento in pavè, dove la sera accendono I lampioni  e le escursioni si fanno in carrozza. Una straordinaraia parte d’America , magnifica, che ci riporta alla storia , bella bellissima Savannah con le piazzet e piazzette ma quante ne ha ? I bellissimi edifici storici e la panchina di Forrest Gump. E la signorile Charleston , la sudista Charleston con il Museo degli Schiavi e le bellissime case nelle piantagioni. Ed I ristoranti piu buoni d’America . Che viaggio e che ricordi !

Charleston
southdakota

SOUTH DAKOTA

Spazi enormi , scenari lunari,  le terre degli indiani , i film western e le mitiche HARLEY ! Welcome in South Dakota, una meta inaspettata

Siamo sullaFrontier Strip”, la linea immaginaria che separa gli stati americani dell’ovest da quelli dell’est e parte dal Nord Dakota per terminare in Texas  Un viaggio on the road fra grandissimi spazi e scenografie memorabili

Come Le Badlands, unparco spettacolare  dalle diverse sfumature a seconda della luce del giorno , una scenografia lunare unica  Come Le Black Hills fra  strade panoramiche che costeggiano meraviglie naturali e I bisonti ; siamo nel regno dei bisonti (sono presenti più di 1500 esemplari) che corrono per le praterie incuranti delle macchine … il Safari fra I bisonti è stata un’esperienza !

 Il Mount Rushmore, la montagna dove sono scolpiti i quattro presidenti americani Jefferson, Washington, Roosevelt, Lincoln. Bellissima  la visita percorrendo i sentieri nella montagna suggestiva  la presentazione illuminata la sera . E il Crazy Horse memorial, li vicino , la toccante risposta indiana Deadwood, villaggio western vero, casa di Calamity Jane, e del gioco d’azzardo. Oggi tappa imperdibile amata da Kevin Costner qui per girare Ballando con i Lupi .

Finendo con Sturgis , e la sua follia d’ agosto , quando  centinaia di migliaia di appassionati di Harley Davidson si trovano qui  per il piu grande raduno motociciclistico del mondo . E vi assicuro, è una grande starordinaria esperienza. 

NANTUCKET

Piccoli porticcioli, viuzze acciottolate, spiaggie lunghe, fari solitari, dimore storiche, sedie a dondolo bandiere americane dovunque… e la sua storia legata alla caccia alle balene. Magnifica isola di Nantucket, un luogo per me fra i piu belli d’America. 

Raffinata , un po’ wasp, tanto Moby Dick con il museo e le storie legate alle balene, Nantucket dovete vederla. Va inserita in un viaggio in quella parte d’America cosi bella che è il New England, dopo una visita a Boston ed alla costa ; anche in giornata se proprio non riuscite a fermarvi ( ma 1 notte ci starebbe !). Prendete il catamarano da Hyannis che dura circa 1 ora  ed una volta arrivati una bicicletta per scoprire le spiaggie i fari i villaggi, per fare una  passeggiata a Nantucket Town deliziosa fra piccole vie e case dei capitani … pensando che sino alla prima metà dell’Ottocento in questo piccolo villaggio si trovava la più grande flotta di baleniere al mondo.

nantucket

Cividin Viaggi Srl via Imbriani, 11 | 34122 Trieste | p.i./c.f. 01068310323
iscrizione al Registro Imprese di Trieste – Numero iscrizione REA 122128 | capitale sociale € 120.000,00
Fondo di Garanzia Polizza IT/EVO/MGA/FFI/2018/00348 insolvenza adv/to
Termini e condizioni – Informativa privacy – © Cividin Viaggi 2019 –